venerdì 30 maggio 2014

Presto tutti insieme di nuovo a tavola!! La nostra Cena in Bianco Unconventional Dinner 2014 sarà il giorno...


Buoni #bianchipreparativi! 

°°°
Grazie se pubblicherete su facebook e instagram le foto  dei vostri preparativi!! 
Tanti piccoli sogni a sorpresa per chi le pubblicherà... 
con gli hastag
#cenainbiancoto14 #tuttonascedaunsogno #bianchipreparativi #unconventionaldinner #piccolecosesemplici #pastagarofalo

mercoledì 28 maggio 2014

Cena in Bianco Unconventional Dinner 2014! 5.257 adesioni ad oggi! Grazie.Siete meravigliosi!!

INVITO

Una sera di giugno, in una data che presto scoprirete e in un luogo a sorpresa, si terrà la nostra 
Unconventional Dinner Cena in Bianco 2014


              Tutti insieme a tavola, all’aperto, in una location a sorpresa.
                                 La Convivialità, lo Stare a Tavola, la Tradizione.
                                Il gusto e il piacere di fare piccole cose semplici. 
                La cornice intorno di una Città che è stata Capitale d’Italia.
Un evento flashmob guidato da 5 grandi “E”: 
E-tica E-stetica E-cologia E-leganza E-ducazione
A tavola si scoprono gli altri, li si conosce di più. Il piacere di partecipare, esserci,  cucinare, preparare, invitare e apparecchiare… la gioia di farlo per se stessi, per la propria città, per gli amici e per la famiglia…

Un solo codice colore: il Bianco. 
Per la tavola, per l’abbigliamento, per gli accessori… 
Le regole del gioco sono sempre le stesse: una cena a metà giugno, in un angolo di Torino segreto fino all’ultimo. “Abbiamo il bianco in testa” è il tema di quest’anno: largo a cappelli e cerchietti, fiori e nastri tra i capelli… 
Radunate i vostri amici e la famiglia, preparate il vostro pic-nic. 
Ci ritroveremo con il consueto garbo, nel rispetto degli altri e del luogo che ci ospiterà quest’anno. Ognuno si porta tutto da casa,tavoli, sedie, vivande, apparecchia, trascorre la serata e cena alla sua tavola, 
poi sparecchia e porta via tutto rifiuti compresi. 
E alla fine come nella tradizione “svaniremo” senza lasciare  traccia … 
Vi aspetto in tanti. 
Siamo in 5.223 solo al 28 maggio, il doppio dell'anno scorso alla stessa data!!
Grazie a tutti. Di tutto cuore.

Antonella Bentivoglio d’Afflitto


La partecipazione è gratuita.
E’ NECESSARIO DARE LA PROPRIA ADESIONE.  
[è necessario anche per chi ha partecipato ad altre edizioni]


 La Cena in Bianco sarà in giugno. Ognuno si porta tutto e porta via tutto. 
Mi raccomando: non dimenticate a casa 
i sacchetti della spazzatura per portare via i rifiuti! 
Sul blog trovate le immagini, i filmati 
e le "regole" che ci siamo dati 
di Etica Estetica Ecologia Eleganza Educazione. 
Costruiremo una nuova cartolina magica in un luogo della nostra amata Torino.

Grazie se pubblicate le fotografie dei vostri #bianchipreparativi e utilizzate anche voi nei vostri post e in tutti i vostri commenti 
gli hastag dell'evento Cena in Bianco Unconventional Dinner Torino 2014

#cenainbianco #cenainbiancoto14 #unconventionaldinner #tuttonascedaunsogno #piccolecosesemplici #lanostratorinoèquesta #bianco #bianchipreparativi #bianchericette #torinoinwhite #biancoflashmob
  
PASSATE PAROLA! L'EVENTO E' APERTO A TUTTI GRANDI E PICCINI.


Cena in Bianco Unconventional Dinner Copyright 2012
Tutti i diritti riservati.

martedì 27 maggio 2014

Il nostro sogno della Cena in Bianco è piaciuto a Pasta Garofalo, perché la nostra è una bella storia da raccontare.

Mai smettere di sognare... 
 #tuttonascedaunsogno 
Cena in Bianco è nata dal sogno nel giugno del 2012 di dare vita tutti insieme a una grande camera da pranzo all'aperto, seduti a tavola all'insegna della convivialità, con l'obiettivo "fare noi" qualcosa dal nulla e creare una cartolina bianca dei luoghi nostra città ogni volta diversa da regalare alla nostra città...
Un po' come noi fossimo attori di una pièce di teatro dove la città è una spettacolare scenografia che vestiamo tutti insieme di bianco. L'importanza di esserci, di fare qualcosa di semplice tutti insieme e di non essere solo spettatori... Piazzetta Reale che ci ha ospitati per dare vita al nostro primo sogno ci ha visti a tavola in oltre 2.460, Villa La Tesoriera è stata la protagonista del secondo sogno ed eravamo più di 9.000... 
...e questa è la storia della nostra Cena in Bianco, una Unconventional Dinner che si porta dietro meravigliosi ricordi della gioia e della bellezza di queste due serate magiche... E presto saremo ancora insieme in una sera di mezza estate, quando e dove lo scopriremo prestissimo...
...A Pasta Garofalo come a noi piace pensare da sempre che la sua sia una bella storia da raccontare ma che esistono anche tante altre 
belle storie intorno che vanno raccontate. 
A Pasta Garofalo piace che i sogni prendano vita e ci facciano volare in alto. 
E' per questo che ha creduto in Cena in Bianco Unconventional Dinner. 
Una bella storia la nostra che sa di buono e nasce da un sogno.
Postate, pubblicate e condividete su instagram e sulla pagina facebook di 
Cena in Bianco Torino le foto di tutti i vostri preparativi  e 
della vostra cena. Grazie se pubblicandole utilizzerete gli hastag #cenainbiancoto14 #tuttonascedaunsogno #bianchipreparativi #pastagarofalo 
e daremo vita così a tanti altri piccoli sogni a sorpresa...
E in attesa di scoprire la data e poi il luogo dove prenderà vita il nostro terzo sogno bianchissimo della Cena in Bianco 2014, cliccate qui, troverete e vivrete l'ultimo meraviglioso sogno a cui ha dato vita Pasta Garofalo per celebrare un luogo di grande bellezza.

Buona visione con il corto di Pasta Garofalo in una reggia nata da un sogno 

Caserta Palace Dream

Potete vedere qui il meraviglioso backastage
Il il dietro le quinte, gli attori, i costumi in un luogo di suggestione unica.



Buona visione e a presto! 
Non dimenticate di pubblicare le immagini dei vostri preparativi con gli hastag 
#cenainbiancoto14 
#tuttonascedaunsogno#pastagarofalo 
#bianchipreparativi
... in arrivo per quelle più creative e suggestive delle bianche sorprese...!



giovedì 8 maggio 2014

Ognuno porta tutto. Tavolo, sedie, vivande... Waste Italia ci porta i bagni "mobili"!

 Cena in Bianco 2014. Una cena tutti insieme seduti, ancora una volta tutti impegnati nel rispettare le regole della condivisione e della convivialità a tavola in Città. Rispetto per il territorio, osservazione dei grandi valori di Etica Ecologia Estetica Educazione Eleganza tutti di bianco vestiti per rendere fotografico e uniforme, "bianco", un luogo speciale a sorpresa della nostra città. Creeremo ancora una volta una scenografia unica grazie alla presenza di ognuno, che diverrà una cartolina magica e suggestiva che racconterà Torino attraverso le immagini veicolate sul web, nella sua veste più elegante, più pulita, più sobria, quella di una città che è stata una grande Capitale, grazie all'impegno ed "al fare" di tutti quanti i partecipanti. 
Un evento può essere suggestivo e svolgersi in un luogo che mai è stato una "camera da pranzo" di migliaia di persone a cielo aperto se non vi sono anche funzionalità e praticità. Un migliaio i bambini presenti con le loro mamme e le loro nonne. Ho raccontato la storia e il progetto della Cena in Bianco a WASTE ITALIA SPA, importante Gruppo privato italiano che da più di trent' anni si occupa di ambiente e gestione di rifiuti industriali e che dal 2001 è anche Concessionaria Sebach bagni mobili , per Torino Aosta Milano Asti e provincia, grandi professionisti del settore protagonisti di grandi eventi ed iniziative sul territorio. Gli ho spiegato che in migliaia ci portiamo tutto da casa per partecipare, tavoli, sedie, vivande, cestini, piatti, bicchieri, passeggini, candele, lanterne... ma che non abbiamo da portarci delle toilettes "mobili" da casa! 
Ho chiesto a loro che sono specialisti in questo settore se potevano aiutarci.
Ho spiegato a WASTE ITALIA quanto mi adopero dal 2012 affinchè questo evento sia aperto a tutti, di tutti e gratuito ma che per mantenerlo tale ho necessità oltre al mio lavoro di poter avere il sostegno economico e il sostegno a supporto di beni e servizi da parte di chi puo' darci una mano per poter coprire i costi e le spese vive,  e supportarci per le esigenze di servizi operativi. WASTE ITALIA, che ringrazio di cuore da parte di tutti noi di Cena in Bianco, ha accettato di essere nostro partner a supporto di Cena in Bianco 2014 il 15 giugno e di portarci le toilettes wc mobili necessarie per l'evento,  la toilette disabili e la toilette con fasciatoio per i bebè più piccoli.
In questa occasione WASTE ITALIA presenterà delle toilettes mobili SEBACH nuovissime. Per l'evento Cena in Bianco Torino,  
WASTE ITALIA ha fatto dei #bianchipreparativi appositamente per noi creando delle toilettes "total white"che normalmente sono di colore rosso! 
In esclusiva "le toilettes mobili bianche" per l'evento Cena in Bianco 2014 
grazie al GRUPPO WASTE ITALIA SPA concessionaria bagni mobili SEBACH.
Ci saranno quindi i bagni mobili nei pressi della location come servizio accessorio con personale di servizio che li manterrà costantemente puliti 
e a disposizione di tutti i partecipanti che vorranno farne uso!
Chiedo a tutti i partecipanti che usufruiranno del servizio, 
di ringraziare con un gesto "simbolico".
Gli addetti WASTE ITALIA SPA che presidieranno le toilettes mobili 
sono autorizzati da Cena in Bianco e da TObeUNCONVENTIONAL 
ad effettuare una raccolta di fondi 
- per l'uso delle toilettes mobili - che sarà 
interamente devoluta dal GRUPPO WASTE ITALIA 
ad una charity Infanzia di cui vi daro' notizia.

[Si precisa che tale raccolta di fondi non è destinata a sostegno 
della gestione e dell'organizzazione Cena in Bianco Torino 2014.]

GRAZIE MILLE 
A 
GESTIONE RIFIUTI INDUSTRIALI 
CONCESSIONARIA SEBACH
per aver condiviso i valori di questa iniziativa e il nostro civile comportamento
nel rispetto dell'ambiente e del territorio.



***



giovedì 1 maggio 2014

Società Fotografica Subalpina foto-partner ufficiale di Cena in Bianco Torino 2014 "Se una foto è buona racconta molte storie diverse..." Josef Koudelka

Ph. Società Fotografica Subalpina
Tutta l'emozione di tanti mesi di #bianchipreparativi, tutti insieme in rete nella condivisione dei valori di questo grande progetto di etica e convivialità a 
tavola nel rispetto dell'altro e del territotio, per vestire di bianco un luogo a 
sorpresa ogni volta diverso della città, come un quadro magico che prende vita solo per alcune ore grazie al "bianco", il colore più fotografico in assoluto 
che mette in risalto il vero volto delle persone, in un'omogeneità 
di condivisione dei valori dell'evento. 
Ph. Società Fotografica Subalpina
La grande suggestione di una serata insieme dove ognuno di noi "fa" e "costruisce" un pezzetto di questa grande ed immensa scenografia a sorpresa che regaliamo ogni volta diversa alla nostra città. 
Ph. Società Fotografica Subalpina
Ogni persona, bambino, attimo, sguardo, espressione, sorriso, insieme con prospettive sempre diverse, dove ogni tavola ed ogni dettaglio di allestimento della Cena in Bianco sia di Piazzetta Reale nel 2012 sia di Villa La Tesoriera nel 2013, si sarebbero persi nel tempo che scorre via inesorabile se tutti questi momenti non fossero stati "fermati", "freezzati", "colti" dallo scatto dei tantissimi partecipanti semplicemente con un telefonino e dallo sguardo profondo, professionale e attendo di decine di fotografi che ci hanno supportati. 
Nel 2012 Chantal de Maistre coordinò la squadra dei photographer di Taurinorum Club con gli amici Ludovico de Maistre, Margherita Buzzi, Enrico Carpegna, Simone Di Pietro... 
E ancora Fiorita Officina e Davide Bozzalla e tantissimi altri... che parteciparono alla serata e lo scoprii solo dopo tramite le loro immagini incantevoli.
Migliaia anche gli istanti catturati e pubblicati dai .tanti blogger presenti alle prime due edizioni.. Gli sguardi e le immagini di queste due Unconventional Dinner torinesi in bianco ci hanno consentito di riviverne mille volte i momenti e di fissare nei ricordi, nella mente, nell'animo e di poter avere negli occhi per tanto tempo questa serata tutti insieme.
Ph. Società Fotografica Subalpina
In piazzetta Reale, nel 2012, felice ed emozionata, a notte fonda, mi sedetti un minuto finalmente a tavola. Vidi un ragazzo che fotografava che non mi pareva far parte dei fotografi del gruppo di Chantal ne di quelli accreditati. Lo salutai e lo ringraziai per essere lì, gli chiesi come aveva saputo dell'evento e come si chiamava. Paolo Faretra. Mi raccontò che aveva letto su facebook di questo evento, che sperava fosse un'occasione particolare da fotografare, si era vestito di bianco ed era arrivato in piazzetta... Mi raccontò che era socio ed allievo - ora docente e consigliere - della più antica Associazione torinese di Fotografia, composta da appassionati fotoamatori e che era lì con il docente, socio ed amico Marco Caramagna, amico e docente ed altri soci. 
Ph. Società Fotografica Subalpina
Ho scoperto allora la Società Fotografica Subalpina, la sua sede bellissima in via Po, la passione che li guida, i corsi, le iniziative, le mostre. Guidata dal Presidente Enzo Pertusio instancabile e appassionato nel guidare una meravigliosa squadra di soci, docenti, consiglieri. 
Ph. Società Fotografica Subalpina
E' nato un percorso meraviglioso di condivisione di eventi, primo tra tutti la presentazione delle foto della serata a Palazzo Reale, di partnership condivise, di contest e di passeggiate fotografiche. 
Ph. Società Fotografica Subalpina
Subalpina è un "mondo" di persone che dedicano tantissimo tempo nel loro tempo libero alla diffusione dell'arte e della passione per la fotografia. Un programma il loro intenso di incontri che scoprite sul loro sito 
Grazie a Paolo Faretra l'ho scoperta anche io!
Ph. Società Fotografica Subalpina
Grazie al Presidente Enzo pertusio, al Presidente onorario Glauco Pierri
al vice Presidente Silvia Mossoai consiglieri e ai soci e docenti tutti. 
Ph. Società Fotografica Subalpina
La Cena in Bianco 2013 ci ha visti protagonisti insieme di un contest con foto meravigliose di "subalpini" che trovate nelle tantissime gallery nominative dedicate loro sul blog. 
Ph. Società Fotografica Subalpina
Sono molto felice di comunicarvi che la storica 
Società Fotografica Subalpina 
è il foto-partner ufficiale di 
Unconventional Dinner Cena in Bianco Torino 2014

Il coordinamento fotografico dei partecipanti al contest sarà, come da tradizione, a cura del socio-tutor e consigliere Paolo Faretra.
Ufficialmente insieme lanciamo il contest "Cena in Bianco Torino 2014" dedicato a tutti i fotografi di Subalpina Foto e a coloro che invieranno la richiesta.
Prego tutti i fotografi di Subalpina che vogliono partecipare e fare scatti all'evento ad iscriversi presso la loro segreteria in SFS.

Una Giuria composta da Subalpina Fotografica e da Cena in Bianco selezionerà le migliori immagini artistiche che verranno proiettate dopo l'estate 
in una serata aperta a tutti.

Questi i temi del photo-contest Subalpina Fotografica
Unconventional Dinner Cena in Bianco 2014:

tutti insieme a tavola in migliaia
l'avvicinamento e l'arrivo alla location 
il parcheggio e i mezzi pubblici 
i sistemi di piccolo bianco trasporto di tavoli, sedie e vivande
l'allestimento e il montaggio del tavolo
la preparazione della tavola e i dettagli degli allestimenti décor
volti dei partecipanti
i bambini e i nonni 
i piatti e le vivande
il senso di una serata di condivisione e di convivialità
i valori dell'evento di Etica Estetica Eleganza Educazione Ecologia
la location vestita di bianco da tutti noi
l'aspetto architettonico della location che ci ospita
la luna e il cielo sulle tavole
il photoracconto: storytelling fotografico della serata

GRAZIE MILLE A SOCIETA' SUBALPINA FOTOGRAFICA 
AL PRESIDENTE
AL CONSIGLIO
AI SOCI 
AI TUTOR

AD OGGI SONO 30 LE ADESIONI DEI PHOTOAMATORI AL CONTEST!!!
VI ASPETTIAMO IN TANTISSIMI!!!
Buonissimi #bianchipreparativi a voi tutti!! 

Antonella Bentivoglio d'Afflitto




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...